If You Love, anticipazioni dal 3 al 7 giugno: Ates e Leyla in convivenza forzata, perchè?

Benna Cicala
Benna Cicala • 2 giu 2024 •  4'
If You Love, anticipazioni dal 3 al 7 giugno

Sta per partire la nuova serie turca If You Love: i protagonisti Ates e Leyla saranno costretti alla convivenza forzata, perchè? Ecco le anticipazioni dal 3 al 7 giugno.

Tabella dei Contenuti

If You Love, la prima puntata su Mediaset Infinity: ecco quando vedremo Kerem Bürsin

Terra amara ha chiuso i battenti Mediaset Infinity è pronta già a lanciare il 3 giugno un nuovo entusiasmante appuntamento: partirà in questa settimana oltre a Segreti di Famiglia, La Rosa della Vendetta anche If You Love con l’amato Kerem Bürsin, alias Serkan Bolant protagonista già della famosa serie turca Love is in the Air.

Dunque dal 3 giugno sulla piattaforma di Mediaset Infinity sarà possibile seguire la nuova serie.

 

Ma cosa vedremo dal 3 al 7 giugno? Ecco tutte le anticipazioni della nuova serie turca If You Love.

If You Love, anticipazioni dal 3 al 7 giugno: Ates e Leyla in convivenza forzata, perchè?

Il palinsesto estivo di Mediaset continua ad arricchirsi di nuove serie turche.

Dal 3 giugno, partirà sulla piattaforma in streaming Mediaset Infinity la serie turca If You Love, con un nuovo episodio ogni giorno.

La storia avrà come protagonista Ateş Arcalı un ragazzo cresciuto in collegio mentre la protagonista femminile è Leyla Kökdal, che vestirà i panni di Hafsanur Sancaktutan, una giovane donna che non ha mai conosciuto la sua famiglia d'origine e che cerca cercare di guadagnare soldi però inganna le persone.

 Nella prima settimana dal 3 al 7 giugno Ates incontrerà Leyla per caso e da lì inizierà la loro avventura.

Il ragazzo, riceverà la notizia della morte del padre che ha lasciato tutta la sua eredità proprio a lui. Sarà dunque costretto a tornare ad Instabul per l’apertura del testamento, ma lì farà una scoperta sconcertante.

Per poter beneficiare dell’eredità dovrà occuparsi dei fratelli piccoli e dovrà anche ricoprire il ruolo di amministratore nell’azienda di famiglia almeno per tre mesi.

Rifiutando tutto ciò non potrà avere accesso nemmeno ad un centesimo dell’eredità.

L’uomo sconvolto valuta attentamente di rifiutare l’eredità. Tra le clausole per beneficiare dell’eredità c’è anche la convivenza con i fratelli, Ates non è pronto a farlo.

Mentre va via dal notaio, si imbatta in una donna misteriosa chiede ad Ates un passaggio dicendo di aver perso un cimelio di famiglia lungo la strada.

Si tratta di Leyla, una ragazza che  nella vita fa la truffatrice ma in realtà è una persona molto buona che fa fatica ad ingannare gli altri.

I due ragazzi hanno un passato molto differente: Ates è stato messo in collegio alla morte della madre mentre Leyla non ha mai potuto conoscere la sua famiglia d’origine. 

If You Love, guai in azienda per Ates

Dopo tanta riflessione, Ates decide di accettare le clausole imposte dal padre anche se sa già che la convivenza con i fratelli che conosce pochissimo sarà molto difficile.

Anche in azienda inizia a prendere possesso della sua posizione diventando il presidente del consiglio di amministrazione.

Proprio per questo non mancheranno i primi scontri anche se le cose vanno molto peggio a casa.

Tornato nell’abitazione della sua infanzia farà una bella scoperta: troverà li Leyla che gli spiega che è lei a fare da babysitter ai bambini.

Ecco che tra i due inizierà una convivenza forzata, ma  Ates però inizia ad essere affascinato dai modi di fare di Leyla.

Intanto in azienda c’è qualcuno che sta agendo alle spalle di Ates, approfittando dell’assenza del padre per i suoi loschi scopi.

Leyla verrà licenziata, cosa succederà? 

Intanto a casa di Ates, la cosa sembra essere più difficile del previsto. Per Leyla le cose non vanno meglio, la  piccola Berit, sembra essersi persa mentre era sotto la sua custodia.

La ragazza disperata cerca dappertutto Berit, ma senza successo, perciò è costretta a mettere Ates a conoscenza di quello che è successo.

L’uomo andrà su tutte le furie quando scoprirà che la bambina è scappata. In questo momento di grande difficoltà Ates e Leyla diventano però anche complici.

Alla fine, la bambina verrà ritrovata ma le conseguenze per Leyla saranno pesanti. Infatti Ates deciderà di licenziarla in tronco.

La ragazza è disperata e proverà a farsi perdonare ma senza successo. Ates però si sentirà in colpa e si accorgerà di pensare a Leyla sempre più spesso.